NEWS




Conferenza stampa per la presentazione del progetto Regium@Lepidi-Project 2200

Wednesday 3 April 2013 - COMUNICATO STAMPAIl LIONS CLUB REGGIO EMILIA HOST CITTA’ DEL TRICOLOREpresenta ilREGIUM@LEPIDI-PROJECT2200Il Regium@Lepidi-Project2200 è un progetto culturale e scientifico reso possibile dalla collaborazione fra il Lions Club Reggio Emilia Host Città del Tricolore e la Duke University, una delle Università più prestigiose degli Stati Uniti, situata a Durham nella Carolina del Nord.Il Progetto intende celebrare il 2200° anniversario della presunta fondazione di Reggio Emilia, databile fra il 187 a.c. e il 185 a.C.. A tali date risale, infatti, il decreto consolare con cui venne deciso di porre un presidio stabile a guardia del ponte ligneo che scavalcava il Crostolo. Per tale ragione il Progetto si svilupperà e troverà la sua realizzazione nel triennio 2013-2015.Il Progetto prevede l’erogazione di una borsa di studio internazionale di 25.000 Euro, finanziata dal L.C. Reggio Emilia Host Città del Tricolore, a favore di un giovane ricercatore il quale si recherà per sei mesi negli USA, presso la Duke University, dove diverrà parte integrante dello staff del Prof. Maurizio Forte, docente di Classical Studies and Art, Art History, and Visual Studies presso il Department of Classical and Virtual Studies della Duke University. Nei successivi sei mesi il giovane borsista collaborerà ai rilevamenti in situ.Il Prof. Forte, originario di Reggio Emilia, già Ricercatore presso l’Istituto per le Tecnologie Applicate del CNR a Roma e già docente presso la University of California di Merced, è noto a livello mondiale per il suo approccio di avanguardia alla ricerca archeologica, svolta mediante l’utilizzo di tecnologie di rilevazione e ricostruzione virtuale dei siti.LIONS CLUB REGGIO EMILIA HOSTCITTÀ DEL TRICOLOREIl gruppo di lavoro della Duke University, unitamente ad un Comitato Scientifico italo-americano della più alta levatura (si rimanda in proposito ai nominativi riportati nell’opuscolo informativo), realizzerà fra il 2013 e il 2015, un software di ricostruzione virtuale della Regium Lepidi del I secolo d.C. scientificamente desunta dagli oltre 90 siti presenti nel tessuto urbano dell’attuale Reggio Emilia.Il 18 maggio 2013, il Regium@Lepidi-Project2200 sarà presentato in una conferenza che si terrà a Reggio Emilia presso l’Auditorium del Credito Emiliano, proprio nel luogo che costituì il centro nevralgico amministrativo dell’antica Regium Lepidi e che custodisce uno dei siti principali su cui si appunterà l’attenzione del Progetto stesso.Al convegno parteciperanno i membri del Comitato Scientifico, nonché i promotori e i sostenitori del Progetto, oltre ad Autorità ed ospiti. In tale occasione i relatori, ed in particolare il Prof. Maurizio Forte quale coordinatore scientifico del progetto, avranno modo di esporre, anche con l’ausilio di audiovisivi, il contenuto scientifico, i presupposti e le finalità del Progetto stesso. Il convegno vedrà anche la presentazione del vincitore della borsa di studio.Nel corso del biennio 2013-2015 verranno altresì elaborate iniziative di studio e di divulgazione del Progetto in àmbiti accademici e scolastici, al fine di promuovere e valorizzare la radice romana della città di Reggio Emilia.Idealmente, il Progetto si propone di offrire alla città un concreto riscontro di sintesi rispetto alle due note direttrici espresse, sul piano della politica culturale, dalle recenti amministrazioni pubbliche locali: fuga in avanti verso la postmodernità e rimeditazione della valenza storica, in particolare romana, della città. Il Progetto, quindi, per un verso si concretizzerà in un connubio di arte e tecnica di avanguardia, tale da rendere finalmente percepibile nella sua effettiva valenza il patrimonio archeologico e storico di Reggio Emilia, e, per altro verso, prenderà il testimone dalla importante mostra “Trame di Pietra - I mosaici romani a Reggio Emilia” allestita nel 2012 a cura dei Musei Civici presso la Prefettura.Il Progetto prevede, nel 2015, l’organizzazione a Reggio Emilia di un convegno archeologico internazionale sulla antica Regium Lepidi, occasione in cui verrà donato alla città, da parte del Lions, un allestimento multimediale permanente, tale da consentire al pubblico, negli anni a venire, di fruire del prodotto finale del Regium@Lepidi-Project2200. Mediante sofisticate apparecchiature multimediali si potrà quindi ottenere una full immersion virtuale (l’unica possibile) in quella che fu l’antica Regium Lepidi ed avere quindi coscienza del patrimonio storico e archeologico che si nasconde al di sotto della città moderna.Per maggiori informazioni su quella che sarà la realizzazione finale del Progetto si veda il sito: https://today.duke.edu/2013/03/maurizioforte

agenda eventi

       
DICEMBRE 2017
[Wednesday 13 December 2017]
do lu ma me gi ve sa
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31
<< novembre gennaio >>

Bollettino

Scarica il bollettino 575 - giugno 2013 in PDF

Archivio bollettino

Se vuoi ricevere il bollettino del Club in pdf, lasciaci la tua mail: